Coordinamenti

Secondo le sue finalità statutarie, Caritas Diocesana Veronese opera sul territorio curando e stimolando il coordinamento delle iniziative delle comunità di riferimento, rispettando l’autonomia e valorizzando i contributi delle realtà già attive sul territorio. L’attenzione al territorio e alle comunità consente non solo di concertare le risorse disponibili, ma anche di far emergere le interconnessioni e quelle risorse informali che spesso non hanno la visibilità necessaria per poterne sfruttare al meglio le potenzialità.

Vengono perciò promosse o costituite reti formali e informali che hanno l’obiettivo di dare risposte globali ad uno o più bisogni della comunità. I coordinamenti e le reti, oltre ad indurre una conoscenza più approfondita del territorio, generano consapevolezza rispetto al livello corresponsabilità nella realizzazione dell’obiettivo comune. In particolare, Caritas Diocesana Veronese promuove sul territorio della diocesi e della provincia di Verona due tipologie di coordinamenti:

  • Coordinamenti tematici, organizzati intorno a macro-aree di intervento
  • Coordinamenti territoriali, mirati a creare una efficace rete sociale e istituzionale in ambito socio-assistenziale

In ciascuno di questi ambiti, l’obiettivo è di definire ruoli e competenze di chi opera sul territorio, monitorare il bisogno, avviare buone prassi e promuovere un agire coordinato, ragionare su progettualità esistenti e future.