◄ Torna indietro

CANDIDATURE aperte_Bando Servizio Civile Nazionale 2018

CategoriaEventi diocesani
OGGI 23 09 2018 00:00
Evento 01 09 2018 00:00 - 28 09 2018 00:00
Location Caritas Diocesana Veronese - L.ge Matteotti 8 - Verona
Telefono0458300677
EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internetwww.caritas.vr.it

Ancora in corso le candidature che termineranno alla chiusura del Bando Nazionale  il 28 settembre ore 23.59 (consegna a mano fino alle 18.00) per il Bando Servizio Civile Nazionale (3 progetti per 14 posti disponibili);

Ragazzi e Ragazze dai 18 ai 28 anni potranno quindi impegnarsi per un anno dedicandosi agli altri e misurandosi in settori quali: Educazione e promozione culturale con animazione di territori, Assistenza disagio adulto - immigrati - profughi, Assistenza a donne con minori a carico e donne in difficoltà.

Il Servizio Civile si pone come un'opzione importante di formazione e crescita personale offrendo ai giovani un impegno in ambiti quali il rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell'inclusione e dell'utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell'occupazione giovanile.

I 3 Progetti di Servizio Civile Nazionale (scadenza il 28 settembre)

Il primo Progetto è denominato Semi di Sostenibilità (4 posti) il cui settore di impegno riguarda l'Educazione e promozione culturale (interventi di animazione nel territorio). L'obiettivo del progetto punta a rafforzare la Coesione Sociale attraverso interventi di animazione della comunità per promuovere Stili di Vita Sobri, Solidali e Accoglienti, Corresponsabilità e alla Cura del Bene Comune. Sedi di servizio: Caritas Diocesana Veronese, Centro Missionario Diocesano, Centro Pastorale Immigrati.
Il secondo progetto è denominato A Braccia Aperte (4 posti) e il settore di servizio riguarda l'Assistenza (disagio adulto - immigrati - profughi). Obiettivo è quello di offrire una prima risposta a bisogni di bassa soglia (cibo, lavoro, casa, diritti negati). Accogliere in contesti protetti per favorire l'uscita da situazioni a rischio e di vulnerabilità Accompagnare percorsi di autonomia favorendo inclusione sociale attiva (autonomia abitativa, lavorativa, economica e inserimento in reti sociali positive) Promuovere reti solidali sul disagio maschile attraverso l'animazione di comunità. Sedi di servizio: Casa Accoglienza Il Samaritano, Casa di Carità Vincenziana.
Il terzo progetto è denominato Una Rete per le Donne (6 posti) il cui settore riguarda l'Assistenza (donne con minori a carico e donne in difficoltà). Obiettivo è quello di offrire supporto per favorire l'accesso ai diritti negati quali lavoro e casa in particolare. Accogliere in contesti protetti per favorire l'uscita da situazioni a rischio e di vulnerabilità. Accompagnare percorsi di autonomia favorendo inclusione sociale attiva (autonomia abitativa, lavorativa, economica e inserimento in reti sociali positive). Promuovere reti solidali sul disagio femminile attraverso l'animazione di comunità. Sedi di servizio: Casa Braccia Aperte, Associazione Famiglia Canossiana Nuova Primavera, Centro Diocesano Aiuto Vita, Casa Gabriella, Associazione San Benedetto.

 
 

Altre date

  • da 01 09 2018 a 28 09 2018

Powered by iCagenda

Caritas Diocesana Veronese - L.ge Matteotti, 8 - 37126 - Verona (VR) - Tel. 045 8300677 - Fax. 045 8302787 - email Contatti