CONTRIBUTI E DONAZIONI

L'offerta in denaro è una delle forme attraverso cui esprimere prossimità verso i fratelli e le sorelle nel bisogno. Può essere l'inizio di un coinvolgimento verso i poveri che diventa carità vera.

Se desideri che la tua donazione sia destinata in particolare ad un progetto è importante che indichi il nome specifico nella causale.

MODALITA’ DI DONAZIONE

• DONAZIONE DIRETTA
Presso Caritas Diocesana di Verona Lungadige Matteotti, 8 - 37126 – Verona. Dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00.

• DONAZIONE CON BOLLETTINO POSTALE
CARITAS DIOCESANA VERONESE n. 10938371
ASSOCIAZIONE DI CARITA' SAN ZENO ONLUS n. 001006070856 (per avere detrazione fiscale)

• DONAZIONE CON BONIFICO BANCARIO
CARITAS DIOCESANA VERONESE
Unicredit IT10 I 0200811770000005616284
Banca Popolare di Verona IT62A0503411750000000167142

• DONAZIONE ONLINE

Con il vostro conto Paypal o carta di credito

TESTAMENTO in favore di Caritas Diocesana Veronese

_______________________________________________________________________________________

AGEVOLAZIONI FISCALI: Per usufruirne puoi donare alle nostre Onlus:

• ASSOCIAZIONE DI CARITA' SAN ZENO ONLUS

bollettino postale n. 001006070856

BCC Credito Cooperativo IBAN: IT12J0841611701000100101325

• ASSOCIAZIONE SAN BENEDETTO ONLUS
Unicredit IT74S0200811770000003989550

 

Deducibilità o detraibilità fiscale
In generale si precisa che, per godere del beneficio fiscale, la legislazione vigente stabilisce che le erogazioni liberali in denaro devono essere effettuate mediante versamento postale o bancario, ovvero mediante assegni bancari o circolari al fine di consentire all'amministrazione finanziaria lo svolgimento di eventuali controlli, atti a verificare la correttezza della deduzione di somme da parte del contribuente, i benefici fiscali non si potranno quindi applicare alle donazioni contanti.
L'Associazione di Carità San Zeno Onlus e l'Associazione San Benedetto Onlus permettono al donatore di usufruire delle seguenti agevolazioni fiscali. L'erogazione liberale in denaro in loro favore:
• È detraibile dall'imposta sulle persone fisiche (IRPEF) ai sensi dell'art. 15, comma 1.1, del D.P.R. 917/1986;
• E' deducibile dal reddito di impresa ai sensi dell'art. 100, comma 2, lettera h del D.P.R. 917/1986.
E' cura del contribuente, in sede di dichiarazione dei redditi, verificare l'effettiva deducibilità dell'erogazione liberale.
Per informazioni:
Area Progetti e Coordinamenti
tel.0458302649  - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
" style="outline: 0px;">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Caritas Diocesana Veronese - L.ge Matteotti, 8 - 37126 - Verona (VR) - Tel. 045 8300677 - Fax. 045 8302787 - email Contatti