Progetto Ri-Motivazione

Progetto Ri-Motivazione -Sanzioni disciplinari commutate in lavori socialmente utili

In breve di cosa si tratta

Il progetto nasce nel 2015 dalla collaborazione tra Caritas Verona e l'Istituto Professionale Statale Michele Sanmicheli di Verona.
Nel concreto l'iniziativa permette di concedere allo studente che riporta sanzioni quali la sospensione, di sostituire l'allontanamento dalla comunità scolastica con attività utili all'istituto o altre ATTIVITA' SOCIALMENTE UTILI.
L'Istituto propone l'inserimento dello studente sanzionato all'interno di alcuni contesti di servizio della rete Caritas. Il servizio si svolge in costante affiancamento ad un tutor (che potrà essere un operatore o un volontario senior con questo specifico compito) oppure all'interno di squadre di volontari in cui sarà collocato lo studente. La figura del tutor è deputata all'affiancamento e al monitoraggio durante il corso dell'esperienza e darà riscontro ai docenti referenti.

Attraverso un impegno rinnovato e un'attività alternativa, ma complementare a quella scolastica, si mette l'alunno nelle condizioni di prendere contatto con la realtà del volontariato e dell'aiuto verso i più deboli. L'opportunità di confrontarsi con nuovi ambienti e persone può contribuire a far maturare nello studente sanzionato una maggiore consapevolezza delle proprie risorse e dei propri limiti, dei propri doveri e responsabilità.

Alcuni risultati rilevanti

- Ri-orientamento della carriera scolastica individuale
- Rottura di meccanismi viziosi grazie al cambio di setting e di relazioni 
- Rafforzamento del patto scuola-famiglia contesto/comunità
- Intercettazione di povertà emergenti (Scuola luogo di osservazione privilegiato.

Per informazioni e adesioni da parte di altri Istituti:

Area Giovani e Volontariato

Tel.   045.8300677
Whatsapp: 346 6029575
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Caritas Diocesana Veronese - L.ge Matteotti, 8 - 37126 - Verona (VR) - Tel. 045 8300677 - Fax. 045 8302787 - email Contatti