Empori della Solidarietà: aperti in tempi di emergenza

In questo momento di emergenza gli Empori della Solidarietà rimangono attivi e supportano le famiglie in difficoltà, anche attraverso l'attivazione di tessere straordinarie Covid19.

Leggi tutto...

Covid-19 - indicazioni per i volontari

 A seguito della nuova ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'11 Marzo 2020 e delle ultime disposizioni del Vescovo Mons. Giuseppe Zenti e dei Vescovi per tutte le diocesi del Veneto, "allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19", Caritas Diocesana Veronese ha emesso una circolare con la quale si indicano le disposizioni per i volontari – relative all'emergenza COVID-19.

Leggi tutto...

Proposte didattiche AS 2019-2020

 

CARITAS è l'organismo pastorale della Chiesa di Verona che promuove la testimonianza della carità nella comunità. Testimoniare la Carità oggi significa promuovere una ecologia integrale quale stile di vita rispettoso della Casa Comune e dell'Uomo.
Papa Francesco nella Laudato Si' invita ad immaginare uno sviluppo sostenibile e integrale per costruire il futuro del pianeta, perché viviamo una sfida ambientale da superare con un confronto tra tutti noi per andare oltre la cultura dello scarto, dello sfruttamento eccessivo delle risorse non rinnovabili, di consumi insostenibili e per incentivare invece il riutilizzo, il riuso, il riciclo e la circolarità dei beni materiali, ma anche un'attenzione alla cura dei beni relazionali.

 

ASSI TEMATICI

  1. Ambiente come Casa Comune (rispetto del creato, stili di vita sobri, sostenibili e solidali, lotta allo spreco e recupero delle eccedenze alimentari, il prezzo giusto del cibo);
  2. Società come Cura delle Relazioni nella Casa Comune giustizia, aiuto, il valore dei beni materiali, rispetto dell'altro per prevenire l'insorgere di atteggiamenti discriminatori, squilibri globali e processi migratori. 

 

COME FARE RICHIESTA

Agli insegnanti e ai referenti interessati si chiede di fare richiesta via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando la tipologia di intervento richiesto e il periodo. Saranno prontamente ricontattati per definire i dettagli e la calendarizzazione degli incontri.

 

SCARICA LE BROCHURE 

 

Per informazioni

Tel. 045 8300677
Whatsapp 346 6029575
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Graduatorie definitive Servizio Civile Universale - Bando 2019

Pubblichiamo le graduatorie definitive dei giovani idonei selezionati che hanno presentato la loro candidatura per i nostri progetti di Servizio Civile Universale nel Bando del 4 settembre 2019.

Leggi tutto...

La rete delle Caritas impegnate in Sahel, in Indonesia e in India

In un'estate segnata da alluvioni, terremoti e carestia è costante il sostegno delle Caritas alle popolazioni colpite.

Leggi tutto...

Servizio Civile Universale - Bando 2019

 

Il 4 settembre 2019 il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale ha emanato un Bando per la selezione di 39.646 giovani da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all'estero. Caritas Diocesana Veronese vede finanziati 3 progetti, per un totale di 14 posti.

La scadenza per le domande da parte dei giovani è il 17 ottobre 2019 alle ore 14.00. Tutte le informazioni tecniche sul Bando sono disponibili sul sito del Servizio Civile.

Consulta la guida al Bando 2019 del Tavolo TESC

 

Chi può candidarsi?
Possono candidarsi i giovani dai 18 ai 28 anni e 364 giorni in possesso dei requisiti indicati dal Bando.

 

Come candidarsi?

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Non è possibile presentare domanda per più di un progetto.Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  • I cittadini italiani residenti in Italia o all'estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede
  • I cittadini appartenenti ad un Paese dell'Unione Europea diverso dall'Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa

Attenzione! Le domande trasmesse con modalità diverse da quella indicata non saranno prese in considerazione.

Consulta la guida alla compilazione della domanda del Tavolo TESC

 

Percorso di selezione dopo la presentazione della domanda

Il percorso di selezione prevede un colloquio di selezione e la partecipazione al "Corso propedeutico di Servizio Civile". La partecipazione alla selezione (colloquio + corso) è obbligatoria per poter essere inseriti nelle graduatorie. Consulta il sistema di selezione accreditato di Caritas italiana (clicca qui).

 

Tirocinio osservativo

Per conoscere meglio gli ambiti dei progetti e compiere una scelta consapevole è possibile svolgere un tirocinio osservativo presso una o più sedi di servizio indicate nel progetto. Esso non costituisce un elemento obbligatorio per la presentazione della candidatura ma rappresenta un elemento positivo ai fini della valutazione. Le modalità e i tempi per lo svolgimento del tirocinio possono essere concordate direttamente con l'Operatore Locale del Progetto (OLP) della sede di servizio.

 

Bando 2019 - I progetti di Caritas Diocesana Veronese

 

Per informazioni
E-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 045.8300677
Whatsapp 346 6029575

"Povertà in attesa", presentato il Rapporto Caritas Italiana

Il 17 ottobre, nella Giornata mondiale di lotta contro la povertà, Caritas Italiana ha presentato il Rapporto 2018 su povertà e politiche di contrasto dal titolo "Povertà in attesa - Poveri di istuzione il disagio si fa cronico" (sintesi del Rapporto).

Leggi tutto...

La LAVAGNA degli Empori: OGGI MANCA

Sulla lavagna degli Empori oggi manca: 

 

Servizio Civile Universale - Progetti Bando 2019

 

I progetti di Servizio Civile Universale di Caritas Diocesana Veronese sono 3 per un totale di 14 posti e prevedono un impegno di 12 mesi (1.145 ore annuali). Questi progetti saranno avviati presumibilmente all'inizio del 2020. 

 

PROGETTO: SGUARDI DI DONNA - VERONA  (6 posti)

Settore: Assistenza (donne con minori a carico e donne in difficoltà)

Obiettivi

  • Offrire supporto per favorire l'accesso ai diritti negati quali lavoro e casa in particolare
  • Favorire l'accoglienza in contesti protetti per favorire l'uscita da situazioni di rischio e di vulnerabilità
  • Accompagnare e supportare percorsi verso l'autonomia attraverso un processo di inclusione sociale attiva che preveda l'acquisizione di autonomia abitativa, lavorativa, economica e l'inserimento in reti sociali positive
  • Promuovere reti solidali e coordinamenti locali sul disagio al femminile attraverso l'animazione di comunità

Sedi di attuazione del progetto
Associazione Famiglia Canossiana Nuova Primavera / Centro Seconda Accoglienza / Centro Diocesano Aiuto Vita / Casa Gabriella - comunità familiare mamma bambino / Caritas Diocesana Veronese

ABSTRACT PROGETTO
PROGETTO

 --------

PROGETTO: INSIEME A TE - VERONA (4 posti)

Settore: Assistenza (adulti e terza età in condizioni di disagio - migranti)

Obiettivi

  • Offrire una prima risposta a bisogni di bassa soglia (Cibo, lavoro, casa, diritti negati)
  • Favorire l'accoglienza in contesti protetti per promuovere l'uscita da situazioni di rischio e di vulnerabilità
  • Accompagnare e supportare percorsi verso l'autonomia attraverso processi di inclusione sociale attiva che prevedano l'acquisizione di autonomia abitativa, lavorativa, economica e l'inserimento in reti sociali positive
  • Promuovere reti solidali territoriali e locali

Sedi di attuazione del progetto
Casa di Accoglienza Il Samaritano / Casa di Carità

ABSTRACT PROGETTO

PROGETTO

 --------

PROGETTO: COMUNITA' FRAGILI - VERONA (4 posti)

Settore: Educazione e promozione della pace, dei diritti umani, della nonviolenza e della difesa non armata della Patria - Educazione allo sviluppo sostenibile.

Obiettivo

Promuovere COESIONE SOCIALE e misure di prevenzione e contrasto dei processi di impoverimento attraverso:

  • Interventi di animazione e di educazione alla cittadinanza globale, promozione del volontariato e della cittadinanza attiva
  • Interventi di animazione delle reti territoriali e iniziative culturali aperte alla cittadinanza

Sedi di attuazione del progetto

Caritas Diocesana Veronese / Centro Pastorale Immigrati / Centro Missionario Diocesano

ABSTRACT PROGETTO

PROGETTO

Per informazioni

Mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 045 8300677
Whatsapp. 346 6029575

 

 

Caritas Diocesana Veronese - L.ge Matteotti, 8 - 37126 - Verona (VR) - Tel. 045 8300677 - Fax. 045 8302787 - email Contatti