Banner_SCN_bando 2018.pngbanner2018.jpg

Home

Caritas presenta il Bilancio Sociale attraverso le sue Onlus

Come ogni anno la Caritas Diocesana Veronese ha presentato  il suo Bilancio Sociale attraverso le Relazioni delle attività delle associazioni e della Cooperativa con cui opera per la carità sul territorio: Associazione di Carità San Zeno Onlus, Associazione San Benedetto Onlus e Cooperativa "Il Samaritano".

Associazione di Carità San Zeno Onlus – Relazione attività
Il "grido dei poveri" è affidato all'opera preziosa degli operatori dei Centri di Ascolto disseminati nella nostra Diocesi e dei suoi operatori che non possono semplicemente riconoscersi in un ruolo di delega". Così mons. Giuliano Ceschi ha aperto l'Assemblea dei soci dell'Associazione di Carità San Zeno Onlus durante cui sono state ribadite le linee guida che animano l'azione dell'associazione e puntano alla testimonianza della carità come missione di tutta la comunità cristiana che prossimamente caratterizzerà il volto delle Unità Pastorali. Ai soci sono state presentate le azioni, le diverse progettualità in atto e nello specifico, sono stati presentati i dati dei diversi servizi: dagli Empori della Solidarietà, alla rete salute, dall'osservatorio Caritas/Centri di Ascolto, alla formazione, dal sostegno a distanza all'importante intervento del volontariato in ogni progetto. Inoltre, si è dato spazio all'impostazione strategica per ogni azione e sottolineato le prospettive future di lavoro, evidenziando l'importanza informativa e formativa (Officina Culturale) che affianchi ogni intervento diretto sulla persona (Patto d'accompagnamento) al fine da renderla consapevole e autonoma nel tempo. In chiusura l'Assemblea ha ratificato l'ingresso di altri 2 soci.

Associazione San Benedetto Onlus - Relazione attività

Sabato 19 maggio si è svolta l'assemblea soci di Caritas Diocesana Veronese/ Associazione San Benedetto Onlus, durante la quale sono state presentate le attività realizzate nel 2017, il bilancio e anticipate le prospettive di lavoro per il futuro. L'Assemblea si è aperta con la comunicazione dei dati aggiornati relativi alle diverse progettualità in atto e nello specifico sono stati comunicati i numeri delle accoglienze e tracciati i profili delle famiglie accolte.
Si è dedicato ampio spazio all'esposizione della strategia di intervento. Tra le priorità per l'immediato futuro c'è il potenziamento degli interventi di rete con gli altri soggetti attivi sul territorio, il rafforzamento dell'azione di recupero di alloggi dismessi e l'esplorazione di nuove pratiche di co-housing, con particolare attenzione alla coabitazione tra nuclei monoparentali.
In linea generale, tutti gli interventi in essere sono coerenti con i seguenti orientamenti: approccio preventivo al disagio; contrasto del consumo di suolo in un'ottica di riqualifica degli spazi urbani; promozione di stili di vita sostenibili attraverso interventi di animazione della comunità e valorizzazione del volontariato.
In chiusura, l'Assemblea ha ratificato l'ammissione di 2 nuovi soci deliberata dal Consiglio Direttivo dell'Associazione.

Cooperativa "Il Samaritano" - Relazione attività

L’Assemblea dei Soci della Cooperativa “Il Samaritano” si è tenuta il 18 maggio scorso e si è aperta con un’attenta lettura del passo di Luca, 10,30-37, e un invito a far sì che la figura del Samaritano sulla via per Gerico ispiri e accompagni sempre le azioni della Onlus. In seguito, con i referenti dei diversi servizi, hanno presentato  le attività svolte nel 2017: dall’Area Accoglienza, che ospita persone senza dimora in convenzione con il Comune di Verona, e con il Centro Diurno organizza laboratori e sviluppa servizi per gli ospiti; dall’Area Sociale, con i  progetti Casa Solidale Giovani e Casa Solidale Adulti, che accompagna anche gli ospiti delle 9 unità abitative ricavate nella struttura di via dell’Artigianato.

I soci sono stati aggiornati sul servizio per cittadini stranieri Richiedenti protezione internazionale e rifugiati, che prosegue in direzione di un rafforzamento dell’accoglienza diffusa; sulle attività dello Sportello Unico, che ha condiviso i dati relativi all’utenza e evidenziato nuovi fenomeni di povertà; sull’accoglienza attivata del Progetto Esodo, per cui il Samaritano ha messo a disposizione degli appartamenti dedicati a persone provenienti dal circuito penale. Sono stati inoltre presentati i diversi ambiti in cui agisce l’Area Lavoro, i risultati delle attività e il numero di utenti coinvolti.

Dopo l’annuncio di alcuni progetti in avvio, tra i quali “Rifugiato a casa mia” di Caritas Italiana (l’accoglienza di famiglie richiedenti protezione attraverso i corridoi umanitari) e due progetti SPRAR, è stato presentato e approvato il bilancio dell’esercizio 2017. L’Assemblea dei Soci si è conclusa con un ringraziamento per gli operatori e in particolare per i volontari del Samaritano, chiamati a rendere visibile l’amore di Dio.

 

 

Caritas Diocesana Veronese - L.ge Matteotti, 8 - 37126 - Verona (VR) - Tel. 045 8300677 - Fax. 045 8302787 - email Contatti