Prolungamento emergenza freddo

Emergenza freddo prorogata fino al 30 aprile

E’ stata prorogata fino al 30 aprile l’accoglienza invernale per le persone senza fissa dimora. Visto il perdurare dell’emergenza sanitaria e delle basse temperature, il servizio, in scadenza il 31 marzo, proseguirà dunque. Sono circa 200 i posti totali messi a disposizione sul territorio cittadino dal Comune di Verona per uomini e donne che versano in grave stato di difficoltà ed emarginazione.

Attivata il 23 novembre scorso, l’emergenza freddo ha visto quest’anno il rafforzamento dei posti letto disponibili e delle attività di supporto, soprattutto per contrastare il rischio di diffusione dell’infezione da Coronavirus. In collaborazione con tutti i soggetti pubblici e del privato sociale coinvolti nell’attività, è stato, infatti, riformulato il piano di intervento operativo, compresa la fornitura del pasto caldo serale.

Guarda lintervista di TelePace al direttore del Samaritano, Marco Zampese.