05/06/2022 – Verona Fedele – Dalla pandemia ai profughi ucraini. Caritas tira le fila dei suoi progetti

Caritas diocesana veronese in questi giorni sta tirando le fila dell’ultimo anno e mezzo di operato nei vari ambiti in cui è chiamata ad operare attraverso le sue cooperative sociali e associazioni. Un anno e mezzo caratterizzato dal Covid, ma anche da moltissimi nuovi progetti in rete legati alla grave marginalità adulta, ai senza dimora, al carcere, al fenomeno dell’immigrazione e dalla fuga di molte persone da guerre e conflitti sparsi in giro per il mondo.

Leggi l’articolo integrale