5x1000 e 8x1000 alle nostre ONLUS

L’8 x mille alla Chiesa cattolica! Aiutaci anche così

Ogni anno ognuno di voi può decidere sulla destinazione dell’8xmille con una firma sulla dichiarazione dei redditi oppure sul Mod. CU.

Lo Stato destina l’8xmille dell’IRPEF versata dai contribuenti ad un fondo specifico destinato a diverse realtà e istituzioni religiose e sociali. Tra queste c’è anche la Chiesa Cattolica. Le somme vengono quindi ripartite tra gli enti ammessi a questo fondo in base al numero delle firme.

La nostra Diocesi ogni anno riceve somme importanti dall'8 per mille e con queste risorse aiuta centinaia di concittadini in difficoltà.

Chi come e cosa firmare per il 5 e 8x1000

Chi deve fare la dichiarazione dei redditi, può compilare la pagina dedicata all’assegnazione dell’8x1000 e del 5x1000.

Chi non deve compilare la dichiarazione dei redditi, può utilizzare la scheda per l’assegnazione dell’8 e 5 per mille dell’Irpef allegata al nuovo Mod.CU.

Chi non ha ricevuto un modello CU (ad esempio i pensionati), può utilizzare il modulo vuoto per la destinazione dell'8 e 5 per mille dell'IRPEF.

1. Firmare alla voce “Scelta per la destinazione del 5xmille” nella prima casella della prima riga (sostegno del volontariato) e indicare il codice fiscale della onlus di Caritas Associazione di Carità San Zeno Onlus 03071290237.

2. Firmare alla voce, Scelta per la destinazione dell’8xmille nella seconda casella della prima riga (Chiesa Cattolica).

3. Inserire la scheda in una busta chiusa, che deve recare cognome, nome, codice fiscale e la dicitura “Scelta per la destinazione dell’otto, del cinque per mille IRPEF” e consegnarla presso qualsiasi ufficio postale o dall’intermediario fiscale (CAF o commercialisti) entro il termine fissato ogni anno.

Caritas Diocesana Veronese - L.ge Matteotti, 8 - 37126 - Verona (VR) - Tel. 045 8300677 - Fax. 045 8302787 - email Contatti